Louis Vuitton: objets nomade 2017

Creata nel 2012, la collezione Objets Nomade  tiene viva la lunga tradizione di Louis Vuitton negli oggetti da viaggio, Alcune dei più autorevoli designer a livello mondiale hanno immaginato degli oggetti ispirati al viaggio. Questo anno,, due nuovi designers sono entrati a far parte della collezione: India Mahdavi e Tokujin Yoshioka.

Gli oggetti ideati da Atelier Oï, Maarten Baas, Barber and Osgerby, the Campana Brothers, Damien Langlois-Meurinne, Nendo, Gwenaël Nicolas, Raw Edges, Patricia Urquiola, Marcel Wanders fanno parte di questa collezione di prototipi o pezzi unici “editati” da Louis Vuitton.

Da oltre 160 anni Louis Vuitton esplora nuove idee legate al viaggio; la collezione Objets Nomade è la prova di quanto  Louis Vuitton non ha perso il senso di avventura, dna della Maison.

TAGS:
Louis Vuitton